Alcuni trucchi veloci per Windows Vista

Condividi

Non sono entusiasta di questo programma di Microsoft… dopo tanti anni mi aspettavo qualcosa di più

Comunque ho trovato questi trucchetti veloci per Vista e ve li passo così come li ho letti…

E che buon pro vi faccia :

1)Installare Vista in dual boot con XP,cioè averli installati entrambi sullo stesso PC,può servire a provare Vista senza rinunciare alla comodità di Xp. Però se si esegue l’installazione partendo da Xp ecco che Vista verrà posizionato in una partizione dell’hard disk creata appositamente e denominata probabilmente

Per evitarlo dobbiamo procedere come segue: avviare il sistema dal DVD di Vista facendo partire l’installazione direttamente da lì.

In questo modo entrambi i sistemi operativi verranno installati sul disco C: e le applicazioni che scelgono quello come percorso di default partiranno senza fare confusione e tutto ciò che verrà installato durante l’uso di Vista apparirà nella vostra partizione primaria.

2)recuperare i driver:Microsoft ha provato più di 100 driver sviluppati per Xp ma funzionanti anche per Vista però non sono stati inclusi nel S.O.

Si tratta principalmente di driver di schede di rete Ethernet e adattatori Wi-Fi.

Se dopo l’installazione di Vista,una di queste periferiche non funzionasse bene probabilmente basterà scaricare il driver per XP dal sito del produttore e il problema si dovrebbe risolvere(spero che nel frattempo nascano dei driver per VISTA).

I tecnici hanno preparato un elenco dei driver conpatibili con Vista ma questa lista non è stata pubblicata…pero’ possiamo trovarla qui‘ (in Inglese).

3)Usare le cartelle virtuali: Le nuove cartelle di Vista sono nascoste nell’interfaccia del sistema e spesso risultano invisibili,però sono presenti e possono essere utilizzate facilmente.

Nella cartella C:\utenti\nomeutente\ricerche si trovano alcuni esempi.

In una finestra di ricerca(Windows+alt per un collegamento veloce) cliccate su “salva ricerca“. Potete così creare una cartella come “documenti prova per presentazione pps“(o quello che volete voi).

La cartella si aggiornerà dinamicamente in modo da includere tutti i file che soddisfano i requisiti scelti in precedenza.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>