Android di Google arriva a fine 2008

Condividi

Il lancio di Android slitta. Inizialmente doveva arrivare verso la metà del 2008. Poi si è parlato della fine dell’estate. Ora è confermato che per vedere sul mercato il primo telefonino con a bordo la piattaforma open source promossa da Google con 33 diversi partner occorrerà aspettare, nella migliore delle ipotesi, il quarto trimestre. E quindi la fine del 2008.

Secondo le indiscrezioni del Wall Street Journal, T-Mobile Usa dovrebbe riuscre a ottenere dai costruttori cellulari con Android entro questa data, mentre Sprint Nextel dovrebbe mancare l’obiettivo. China Mobile aveva annunciato il lancio nel terzo trimestre, ma ha dovuto rettificare: Android non arriverà prima della fine dell’anno se non all’inizio del 2009.

Ma come sarà il telefonino? Alcune indicazioni sono arrivate, poche settimane fa, da San Francisco, dove sono state annunciate le 50 applicazioni che, sulle 1788 presentate, hanno superato la prima fase dell’«Android developer challenge», il concorso indetto da Google con un montepremi complessivo di 10milioni di dollari per il migliore sviluppatore.

Una delle applicazioni vincitrici è Android Scan. Per utilizzarlo basta passare la fotocamera sopra al codice a barre di un prodotto. Il device si collega a internet per avere tutte le informazioni. Nel caso, per esempio, di un libro, l’utente può verificare le recensioni online, vedere quali altri negozi lo vendono nelle vicinanze e a quale prezzo. La maggior parte delle altre applicazioni sono basate sull’integrazione tra il gps e le Google Maps. C’è chi propone un social network geo-referenziato, chi un catalogo dei siti turistici migliori. Oppure chi propone un’applicazione che cattura le note musicali e le invia agli amici.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>