Arriva JumPC, il notebook lowcost a portata dei bambini

Condividi

Arriva il personal computer portatile per bambini. Low cost e semplice da usare. Ecco Olidata JumPc, con il quale il costruttore italiano risponde, utilizzando il concetto e il design tecnico degli Intel ClassMate, annunciati ai primi di aprile a Shanghai, all’Asus Eee Pc.
È ultra portatile e leggero, costa 300 euro e può essere utilizzato dai grandi, ma è progettato e realizzato per essere uno strumento educativo per i giovanissimi tra i 6 e i 10 anni. JumPc gira con sistema operativo Windows e monta un software chiamato Magic Desktop che crea un’interfaccia utente a misura di bambino.
Questo sistema, realizzato da EasyBits include, ad esempio, EasyWrite (videoscrittura)
Magic Mail (per la posta elettronica), Easy Learning che offre esercizi di matematica e ortografia, Easy Paint, per disegnare, colorare e modificare immagini. È inoltre possibile integrare la suite di programmi in dotazione con una varietà di altri contenuti didattici, informatici e ludici, disponibili nelle chiavi Usb “Magic Keys”.
Grazie alla funzionalità “parental control”, integrata in Magic Desktop, i genitori potranno definire tempi e modi di utilizzo del JumPc e tenere sotto controllo l’accesso ai giochi o alla navigazione Internet. Ma non solo: sarà possibile creare una lista di siti Web “sicuri” per evitare d’incorrere in contenuti diseducativi e potenzialmente pericolosi. Inoltre un maghetto guida farà da tutor al bambino, seguendolo e aiutandolo nella scoperta delle varie funzionalità del notebook.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>