Client di posta opensource: ecco Thunderbird 2.0.0.16

Condividi

thunderbirdpng.jpgIl team di sviluppo di Mozilla ha appena rilasciato Thunderbird 2.0.0.16, la versione più recente del completo client di posta elettronica opensource. La nuova release risolve essenzialmente alcune vulnerabilità di sicurezza, già sistemate, in precedenza, in Firefox.

Come segnala anche la società danese secunità (ved. questa scheda), con il rilascio della versione 2.0.0.16 di Thunderbird, non vi sono più vulnerabilità di sicurezza conosciute ancora irrisolte.

Purtroppo Thunderbird ha sempre sofferto, rispetto al “fratello maggiore” Firefox, di ritardi – spesso piuttosto marcati – nell’uscita degli aggiornamenti. La situazione, come spiegato alcuni mesi orsono da Mozilla, dovrebbe però essere destinata a mutare.
Con la nascita di Mozilla Messaging, società controllata da Mozilla Corporation e guidata da David Ascher, lo sviluppo di Thunderbird dovrebbe risultare infatti ampiamente migliorato. L’azienda focalizzerà le proprie attività sulle soluzioni per la posta elettronica, per la messaggistica e la collaborazione. Secondo quanto dichiarato, entro la fine dell’anno dovrebbe essere finalmente rilasciato Thunderbird 3.0.

Mozilla Messaging mira a risollevare le sorti di un prodotto, qual è Thunderbird, che può contare su un’ottima architettura di base (condivide il motore di Firefox) ma che sinora ha presantemente sofferto dell’organizzazione interna di Mozilla. Thunderbird 3.0 integrerà funzionalità di agenda e di “project planning”, utili soprattutto in ambito aziendale.

Thunderbird 2.0.0.16 è prelevabile gratuitamente facendo riferimento a questa pagina.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>