Ecco IdeaPad di Lenovo, il nuovo netbook in competizione con EEEPC

Condividi

s10_white_a-250.jpgIl netbook di Lenovo non è per l’Italia. L’arena dei mini notebook e netbook si sta rapidamente popolando da tutti gli storici produttori di computer. Ultimo, ma solo in ordine di tempo, è il modello di Lenovo chiamato IdeaPad S10. Peccato solo che in Italia non è disponibile e non si conoscono i tempi di commercializzazione, perché questo pc bonsai ha tutte le carte in regola per conquistare il cuore degli italiani. E’ piccolo e leggero: pesa 907 grammi e ha uno spessore di 2,54 cm, ma ha un design studiato per evitare che il calore si concentri nelle aree vicine a dove si mettono le mani. Trovano posto le connessioni Ethernet e Wi-Fi, l’Usb e un display da 10,2 pollici con retroilluminazione a Led. Si propone come strumento di lavoro e per i professionisti, forte anche della tastiera con dimensioni pari all’85 per cento di quella di un normale notebook. Lenovo si affida all’ormai onnipresente processore Intel Atom, ma la configurazione prevede un modello con 512 Mb di Ram e disco fisso da 80 Gb e un altro più potente con 1 Gb di Ram e hard disk da 160 Gb. L’IdeaPad S10 impiega Windows Xp, mentre con la funzione OneKey Rescue System3 si recuperano i dati in modo semplice e veloce. «La tecnologia – spiega Liu Jun, senior vice president, Consumer Business Group di Lenovo – cambia rapidamente, e oggi gli utenti cercano dispositivi mobili con le capacità di elaborazione di base, una forma compatta e un prezzo concorrenziale. Lenovo ha progettato i netbook IdeaPad proprio per rispondere a queste esigenze». Il comparto dei netbook è in forte ascesa, come dimostrano le previsioni di Idc: i portatili a basso costo raggiungeranno 9,2 milioni unità nel 2012.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>