Errore all’apertura del Pannello di Controllo

Condividi

1 – Andare in \Windows\System32
2 – Trovare ed eseguire tutti i files con estensione .cpl. I file .cpl sono i vari item del pannello di controllo.
3 – Dovreste trovarne almeno uno che non funziona
4 – Una volta trovato il .cpl incriminato, aprire regedit.
5 – Cercare la chiave [HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Control Panel\Extended Properties\{305CA226-D286-468e-B848-2B2E8E697B74}
6 – Individuare il .cpl che non funziona e spostarlo nella chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Control Panel\don’t load
7 – Chiudere il regedit, riavviare la macchina e provare.
A questo punto potreste tentare il ripristino del .cpl fallato dalla cartella i386 del cd di Xp.
Dovrete usare, da prompt dei comandi, il comando expand nomecpl.cp_ c:\windows\system32\nomecpl.cpl

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>