Fujitsu Siemens svela il suo nuovo netbook

Condividi

Come molti produttori di notebook anche Fujitsu Siemens propone il suo nuovo Amilo Mini Ui 3250, primo membro di una famiglia di subnottebook low cost. Esso è dotato di uno schermo di 8,9 pollici (1024×600 punti) e di una tastiera e touchpad di piuttosto ampie dimensioni, tutto in una dimensione di 23 x 17,5 x 3,5 cm, il tutto con un peso di 1,1 Kg. Dal punto di vista hardware non ci sono sorprese: processore Atom N270 a 1,6 GHz, chipset Intel 945GME, 1 GB di RAM DDR2, moduli WiFi e Bluetoothe e hard disk magnetico con tagli da 60, 80 o 120 GB. Inoltre inclusi in questo netbook troviamo: una fotocamera di 1,3 megapixel, una porta ethernet, due USB, un lettore di schede SD/MMC, Amilo Mini Ui 3250uno slot ExpressCard da 34 millimetri, ingresso microfono e uscita cuffie. Note un po’ stonanti sono la scelta di disporre i tasti del touchpad ai lati del dispositivo (scelta poco famigliare agli utenti) e la batteria da 2200 mAh, la cui autonomia massima si aggira intorno alle 3 ore. Fin’ora Fujitsu Siemens ha annunciato solo la versione con pre-installato Windows XP e non quella con Linux. Il tutto sarà effettivamente disponibile nei negozi a partire da ottobre, ad un prezzo base di 399 euro.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>