La versione del’Eee PC con Windows XP venderà più di quella con Linux

Condividi

Asus è convinta che la sua versione dell’Eee PC con preinstallato Windows XP vendrà molto di più di quella basata su Linux, nonostante il prezzo più salato

Secondo le stime di Asus, l’Eee PC che verrà commercializzato con preinstallato Windows XP (in molti Paesi, ma per il momento non in Italia, come conferma la stessa Asus Italy) venderà più di quello attuale con Linux con una proporzione di 6 a 4 entro la fine di quest’anno. La società taiwanese ha predisposto un forecast di produzione per l’anno in corso di cinque milioni di unità, che secondo la ripartizione indicata sopra saranno ripartite in 3 milioni di unità basate su Windows e 2 milioni con Linux.

“Molti utenti stanno aspettando la versione con Windows,” ha dichiarato Jonney Shih, chairman di Asus, durante una conferenza stampa tenuta ieri a Taipei.

Asus sta commercializzando attualmente a livello mondiale due differenti versioni dell’Eee PC con Windows: la più economica, denominata Eee PC Surf XP, costa 408 dollari e dispone di un display da 7 pollici, 4 GB di memoria NAND e 512 MB di memoria DDR2. La versione più costosa prende invece il nome di Eee PC 4G XP, costa 473 dollari e include una scheda SD addizionale da 4 GB per la memorizzazione dei dati e ha un’autonomia di 3,5 ore, contro le 2,8 ore della versione più economica (dati dichiarati dal produttore), inoltre integra una webcam da 3 megapixel.
Entrambi i modelli sono basati sulle CPU Intel Pentium M con frequenze da 650 MHz o 900 MHz e pesano meno di 1 Kg.
La versione con Linux, inceve, costa solo 261 dollari e prevede una configurazione con 2 GB di memoria NAND flash .

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>