Ora anche Sony scrive a 8x in blue-ray

Condividi

Ora Sony è il quarto produttore giapponese (dopo Panasonic, Buffalo, I-O Data Device) a scrivere a 8x (circa 36MB/s) in blue-ray, con la sua unità interna BWU-300S.

Il nuovo drive può scrivere a 8x sia i BD-r a singolo layer che a doppio layer e può leggere i DVD fino a 16x e i CD fino a 48x. Inoltre Sony afferma il il proprio BD burner è iin grado di scrivere a 8x anche su supporti certificati 6x.

L’unità ha un interfaccia SATA ed è fornito assieme alla suite software di CyberLink per la riproduzione di film blue-ray, la registrazione di contenuti HD ed il backup dei dati su supporti blue-ray a singola e a doppia etichetta.

Al momento il BWU-300S sarà venduto solo nel mercato nordamericano al prezzo di 400 dollari, insieme al film Men in black in versione blue-ray.

Fin’ora nel mercato italiano di drive a scrivere in blue-ray, è stato presentato solo il BR-816FBS di Buffalo, che condivide le stesse caratteristiche interne del BWU-300S di Sony ed sarà vendutoa 260 euro senza nessun film in blue-ray.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>