Piccola guida per l’utilizzo della tastiera dell’iPhone – trucchi e consigli

Condividi

tastieraiphone1.jpgNonostante l’iPhone, non sia ancora disponibile per il mercato Italiano, pubblichiamo questa piccola guida, che vuole essere un punto di riferimento per quelle persone che si trovano o si ritroverranno ad utilizzare la tastiera di questo maledetto stupendo cellulare.

Le immagini e le descrizioni si riferiscono ad un iPhone con firmware 1.1.2 in Italiano.

Come correggere un carattere che è stato erroneamente premuto
Ogni lettera che viene premuta sul tastierino virtuale dell’iPhone non viene inserita fino a che non viene rilasciato il dito dalla lettera stessa, in questo modo è possibile correggere i tasti che erroneamente avete premuto semplicemente mantenendo il dito sulla tastiera e facendogli compiere uno spostamento verso la lettera corretta. Rilasciate il tasto una volta che avete centrato il carattere o simbolo che volevate inserire.

Funzione di auto-correzione di parole
La funzione di auto-correzione delle parole implementata sull’iPhone è molto utile. L’iPhone contiene un dizionario per ogni lingua supportata e tutte le parole digitate all’interno del tastierino virtuale vengono comparate con questo dizionario. Quando il software ritiene di aver trovato la parola che volevate inserire la propone all’utente il quale puo decidere di accettarla, e quindi di risparmiare il tempo necessario a completarla, oppure rifiutarla. Molte volte capita però di accettare parole suggerite dal correttore automatico che non volevamo venissero inserite. In questo caso occorre tenere ben presente 2 cose:

a) per accettare ed inserire una parola suggerita dal correttore automatico prima di finire di digitarla è sufficiente premere la barra spaziatrice una volta, oppure digitare un segno di interpunzione, virgola, punto, due punti, etc o infine premere Invio, in questo caso il cursore scende sulla riga successiva, e la parola suggerita dal correttore, immessa come valida.

b) per rifiutare la parola suggerita è sufficiente continuare a digitare la parola che volevamo venisse inserita fino a che non scompare il piccolo fumetto che contiene la parola consigliata, oppure prima di digitare la barra spaziatrice o un segno di interpunzione premere la x che compare alla destra della parola suggerita (in molti casi e sufficiente premere la parola stessa per far scomparire il fumetto del correttore).

Ogniqualvolta rifiutamo un suggerimento proveniente dal correttore automatico, premendo la x alla destra del suggerimento stesso, la parola inserita viene aggiunta automaticamente ad un dizionario dinamico e personalizzato, assumendo così che la parola digitata si riferisca ad un nome od a una forma dialettale non presente nel dizionario preinstallato dalla Apple per quella lingua. Da quel momento in poi il dizionario accetterà e proporra la nuova parola ad ogni inserimento simile.

Apple ha tuttavia puntualizzato che ogni parola aggiunta al dizionario dall’utente ha una scadenza. In altre parole se cessate di utilizzare quella parola per un periodo prolungato, l’iPhone si “dimenticherà” della parola stessa e verrà estromessa dal dizionario automaticamente.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>