Monthly Archives gennaio 2009

In arrivo Internet Explorer 8

Condividi

internetexplorer8.jpgMancano ancora poche settimane all’uscita ufficiale di Internet Explorer 8, eppure se ne parla già tantissimo del nuovo browser di casa Microsoft; proprio il 26 Gennaio è uscita l’ultima RC che a detta di Microsoft è quasi definitiva e, come si può leggere nel sito, ci sono una serie di note esplicative proprio per far chiarezza su alcuni lati ancora un po’ oscuri.

Ma proviamo a vedere alcune nuove interessanti funzionalità:

1. Activities: si tratta di servizi contestuali da cui accedere a informazioni da qualsiasi sito senza bisogno di copiare e incollare il contenuto per avviare una ricerca. Ad esempio Activities permetterà di inserire il contenuto di una pagina o parte di esso direttamente in un blog grazie all’apposita funzione.

2. Webslices: è un servizio che permetterà di iscriversi a pagine web in una modalità molto simile ai feed RSS e informeranno l’utente in caso di presenza di nuovi contenuti.

3. Favorites Bar: la nuova barra dei preferiti sarà molto simile a quella introdotta in...

Continua a leggere...

COLLEGARE UN MONITOR ESTERNO AL PROPRIO NOTEBOOK

Condividi

Spesso capita la necessità di dover collegare un monitor esterno oppure un videoproiettore al proprio notebook per condividere l’immagine con altri utenti, per fare una riunione, per fare una presentazione, per una vetrina o comunque per poter ampliare l’immagine del proprio display su una superficie più grande e più visibile.

Sembra una cosa molto semplice ma non sempre lo è, soprattutto per utenti meno esperti che approcciano per la prima volta questo tipo di collegamento; oggi cercheremo di dare una breve guida e alcuni consigli per ottimizzare tale funzionalità:

1.    dotarsi di un cavo VGA, il classico cavo da monitor le cui estremità spesso sono blu

2.    collegare il cavo all’uscita VGA di cui è dotato il proprio monitor (è “di serie” in tutti i notebook, a parte sui MAC dove c’è l’uscita digitale); a questo punto molti si aspettano che

Continua a leggere...

Windows 7 e Kaspersky Antivirus

Condividi

Qualche giorno fa abbiamo parlato di windows 7, il nuovo sistema operativo di Microsoft che dovrebbe fare il suo debutto nel Gennaio del 2010; proprio in questi ultimi giorni i maggiori produttori di software antivirus stanno predisponendo le proprie soluzioni in vista della compatibilità con il nuovo nato di casa Redmond; come ben ricorderete infatti molti applicativi antivirus non furono subito compatibili all’uscita di Windows Vista e questo creò non pochi problemi soprattutto in quelle aziende dove erano state acquistate licenze multiple.

Molti responsabili CED dovettero ripiegare su una nuova installazione di Windows XP, che a tutt’ora rimane il miglior sistema operativo aziendale… e a nostro parere lo sarà ancora a lungo.

Le novità che Kaspersky Lab ha preparato e progettato per il nuovo sistema operativo Microsoft...

Continua a leggere...

Internet Explorer 7

Condividi

Oggi presentiamo alcuni comandi veloci per Internet Explorer 7, già uscito da più di 6 mesi però ricco di comandi e funzionalità nascoste che pochi sanno e che invece semplificano di molto la vita e l’utilizzo di uno dei browser più diffusi; secondo l’ufficio tecnico M2NET certe soluzioni potrebbero anche far cambiare idea a molte persone che di principio utilizzano Mozilla Firefox o Safari per navigare su internet:

ALT+INVIO: Visualizza il browser a schermo pieno con barra degli strumenti a scomparsa (provare per credere!)

NAVIGAZIONE TRA I TABS

CTRL+CLICK: Apre il link in un nuovo tab in secondo piano

CTRL+SHIFT+...

Continua a leggere...

32 bit o 64 bit?

Condividi

Spesso molti si chiedono se sia il caso di passare dal proprio pc che ha un’architettura a 32 bit, ad uno nuovo con architettura a 64 bit! ma ne vale davvero la pena? si conoscono davvero vantaggi e limiti di un’architettura a 64 bit? Vediamo di fare una breve analisi…

Il discorso sull’architettura a 64 bit va diviso in due parti: hardware e software. I processori che supportano la tecnologia a 64 bit sono presenti da anni sul mercato, e sin dall’inizio schede madri e BIOS dovevano per forza essere in grado di operare con essi. Tutto l’hardware uscito negli ultimi anni è compatibile a 64 bit.

L’evoluzione del ...

Continua a leggere...

Windows 7: prove e test su notebook e netbook

Condividi

L’ufficio tecnico M2NET ha provato per voi una Beta 1 di Windows 7, ha eseguito alcune prove su netbook e notebook; ecco le prime impressioni:

– Windows 7 ( o Seven come lo chiamano a Redmond) è sicuramente meglio di Windows Vista; ci voleva poco dite voi. Comunque è vero ed è un dato reale. Lo si capisce dal fatto che Windows 7 richiede meno risorse di Windows Vista per funzionare anche meglio. Questo è il primario obiettivo che si erano posti gli sviluppatori del nuovo sistema operativo: riconquistare tutti gli utenti delusi da Vista e permettere agli utenti e alle aziende che utilizzano Windows XP Professional un aggiornamento sicuro, veloce ed affidabile. Anche noi riteniamo che da Gennaio 2010 Windows 7 sarà il futuro di tutti i PC.

– L’interfaccia grafica, pur essendo molto simile a Vista, è molto più veloce, fruibile ed int...

Continua a leggere...

Arriva Asus EEE top, all-in-one low cost touchscreen di Asus

Condividi

eee-top-324x230.jpgSe prendete i componenti dell’Eee pc di Asus e li inserite nel retro di uno schermo Lcd touchscreen da 15 pollici, ciò che otterrete è l’Eee Top, presentato nel 2008 e in arrivo sul mercato italiano a fine gennaio con un prezzo di 549 euro Iva inclusa.

Questo PC all-in-one ha un prezzo da netbook ed è veramente concorrenziale; fino ad ora gli unici a resistere nel mondo all-in-one erano stato l’iMac di Apple e il TouchSmart di HP, che però hanno entrambi un prezzo ben superiore ai 1000 Euro; questo di Asus è il terzo modello del brand EEE che si aggiunge agli ormai famosi EEEPC e EEEBOX, il piccolo desktop senza monitor e soprattutto senza fastidiose e rumorose ventole.

La prerogativa più importante del nuovo Eee Top ET1602 è lo schermo sensibile al tocco, nella maggior parte dei casi si può dunque utilizzare senza tastiera e mouse (che vengono comunque inclusi nella confezione). Questo anche grazie ad applicativi sviluppati ad hoc da Asus come Easy Mode per sem...

Continua a leggere...

Archiviazione Documentale Aziendale e Domestica – NAS Thecus N299 la soluzione ideale

Condividi

n299.jpgIl NAS Thecus N299 è la soluzione ideale ai problemi di archiviazione dati, documenti, musica, film, files multimediali e tutto quello che richiede una gran quantità di spazio su disco e che necessita di essere condiviso all’interno di una rete aziendale o comunque tra più utenti collegati all’interno della stessa rete locale.

Questo piccolo ma potentissimo NAS dispone di due alloggiamenti per Hard Disk SATA e permette una gran possibilità di configurazioni di rete, di RAID e di sistema; vediamone alcune:

1. Permette di configurare gli hard disk installati sia in RAID 1 (ovvero in mirroring, quindi la dimensione totale del NAS sarà la capacità di un singolo hard disk) che in RAID 0 (ovvero in disk stripe quindi la dimensione totale del NAS sarà la somma delle capacità dei due hard disk).

2...

Continua a leggere...

Porta seriale per notebook – adattatore PCMCIA to RS232

Condividi

Come avrete inevitabilmente notato i notebook di ultima generazione sono sprovvisti di porta seriale e porta parallela, accessori non del tutto inutili e trascurabili.

scheda-express-card-pcmcia-seriale.jpgLa porta parallela è quasi sempre stata utilizzata per collegare una stampante e quindi tale cavo è stato soppiantato dalle connessioni USB e WIFI senza creare problemi; la porta seriale o RS232 invece è sempre stata utilizzata per connessioni ad apparecchiature o periferiche particolari che poi non sono state aggiornate alle connessioni USB, come ad esempio alcuni macchinari di produzione industriali, pese, bilance.

Per i notebook sono stati creati degli adattatori da USB a RS232 per ovviare a questo problema; purtroppo le porte USB non sempre riescono a simulare correttamente il segnale seriale e quindi provocano malfunzionamenti sia del notebook che della periferica collegata.

Finalemnte qualcuno ha pensato a come risolvere semplicemente e definitivamente questo problema ed è per questo che M2NET vende queste schede PCMCIA con una porta seriale integrata

Continua a leggere...

TV al plasma messe al bando per gli eccessivi consumi

Condividi

tvplasma.jpgLe Tv al plasma starebbero per essere messe al bando perché consumano troppo. Il sito del The Indipendent, quotidiano inglese, pubblica una notizia citando fonti vicine alla Commissione Europea su una legislazione che ridefinisce i limiti di assorbimento energetico di questi apparecchi. E, come spesso accade in questi casi, si scoperchia un vaso di Pandora che dà la stura alle elucubrazioni del caso. Che cosa è successo? In prima battuta (quasi) nulla: un articolo pubblicato dall’Indipendent che definisce i plasma l’equivalente di un “4×4 in salotto”.

Una metafora che lascia subito intendere dove si vada a parare. Le Tv con tecnologia al plasma sono equiparati ai Suv che obbligano a consumi e a un impatto ecologico superiori senza garantire reali vantaggi in termini pratici.

Non pago, l’articolista descrive il presunto progetto di “mettere al bando le televisioni più inefficienti” dal punto di vista energetico. E in più parti ci si è spinti a dire che già dalla prossima primavera, data prevista per l’introduzione delle norme “verdi”, gli apparecchi esosi in fatto di energia elettrica potrebbero essere lasciati lontani dagli scaffali dei negozi...

Continua a leggere...