Velocizzare il proprio laptop

Condividi

Spesso alcuni si chiedono e soprattutto desidererebbero poter velocizzare il proprio laptop o notebook senza dover necessariamente acquistare nuova RAM, cambiare hard disk o addirittura cambiare completamente notebook.

Quello che invece conviene fare anche per risparmiare un po’ di euro è di ottimizzare le prestazioni del proprio compagno di lavoro in base a quelle che sono le proprie esigenze e il proprio utilizzo:

1. Eliminare effetti grafici inutili di Windows XP o Windows Vista: è possibile disabilitare tutti gli effetti delle finestre tipici di MAC che su Windows Vista appesantiscono parecchio l’utilizzo di programmi e del sistema operativo stesso; si può altrettanto disabilitare gli effetti delle finestre di Windows XP che mostrano le ombreggiature, le trasparenze e quanto altro impegan risorse di sistema per adeguarsi alla grafica progettata dagl ingegneri di Redmon.

2. Ottimizzare il paging file: questo è molto importante perchè permette di aumentare la memoria virtuale del proprio pc; cos’è il paging file? il paging file non è altro che una RAM salvata su hard disk; chiaramente non è mai veloce ed efficiente coma la RAM di sistema, ma è un buon espediente per migliorare le prestazioni.

3. Disinstallare i programmi inutili: spesso è utile eliminare dal proprio notebook tutti quei programmi che magari sono stati installati così per provarli, ma di cui poi non si fa nessun reale utilizzo. In questo basta andare semplicemente du pannello di controllo -> Installazione Applicazione e rimuovere le applicazioni che non si utilizzano

4. Utilizzare un Antivirus adeguato: l’antivirus è spesso quello che rallenta drasticamente il sistema; alcune versioni di Norton e di Symantec infatti al fine di eseguire tutti i controlli del caso, forse anche troppi, finiscono con il rallentare irrimediabilmente il pc, l’utilizzo dei programmi, la navigazione su internet. Il nostro consiglio in materia è il seguente: per uso home va benissimo Avast in versione Home Edition – per uso aziendale consigliamo caldamente Kaspersky Antivirus con funzionalità antispam e web protection.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>