Internet Explorer 9 con prestazioni accelerate

Condividi

Internet Explorer 9 è disponibile peril download, sebbene ancora in versione beta, e per molti esperti è la miglior mossa fatta da Microsoft negli utlimi tempi in questo campo.

Microsoft assicura che IE9 è il primo browser a sfruttare appieno la tecnologia dell’hardware acceleration. E’ la possibilità di sfruttare la potenza dei nuovi acceleratori grafici, ai quali il browser affida i compiti più gravosi (rendering di testo complesso, scaling di immagini, animazioni).

“IE9 utilizza la tecnica in molte parti del programma mentre i rivali lo fanno solo in alcune parti; alcune applicazioni web saranno accelerate, anche se non di molto, di circa il 10-20 %”

IE9 migliora le prestazioni, rispetto alle precedenti versioni di Internet Explorer anche grazie a un nuovo motore javascript.

“E’ un browser molto buono, ha parecchie innovazioni; anche dall’interfaccia , ora più pulita. Diventa più efficiente l’uso delle linguette e della barra degli indirizzi che integra il motore di ricerca”

La pulizia e il minimalismo del design è una tendenza di lungo corso nella guerra dei browser così come l’aggiunta di funzioni per migliorare sicurezza e stabilità. Con la versione 9, Internet Explorer ha per la prima volta un download manager in grado di competere con i rivali; integra un controllo che avvisa se il file scaricato è una potenziale inaccia per la sicurezza. Il servizio di performance advisor permette di tenere a bada gli add-on di terze parti che stanno rallentando il browser e permette di disabilitarli o rimuoverli.

IE si mette al passo con i rivali anche per quanto riguarda il supporto di HMTL5. Adesso le versioni di IE insieme hanno il 60% contro il 24 di Firefox e il 7 di Chrome.

Il primo impatto di IE9 sarà solo sul pubblico residenziale, infatti IE9 non supporta Windows XP e quindi molte aziende ignoreranno l’uscita del nuovo browser.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>