Word non visualizza più le barre degli strumenti

Condividi

Sarà capitato a qualcuno che ad un certo punto Word generasse un errore misterioso e al riavvio non venissero più visualizzate le barre degli strumenti; l’unica cosa che si vedono sono i righelli e la pagina bianca!

Un programma, ad esempio un componente aggiuntivo di Word, ha modificato l’interfaccia utente, nascondendo le barre degli strumenti o cambiando le impostazioni personalizzate; la soluzione al problema è la seguente:

Bisogna rinominare al chiave data attraverso il registro di sistema, quindi fare clic su Start -> Esegui -> regedit -> Enter

L’utilizzo dell’editor del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell’utente.
L’assegnazione di un nuovo nome alla chiave Data implica il ripristino delle impostazioni predefinite di numerose opzioni, compreso l’elenco degli ultimi file utilizzati nel menu File e diverse impostazioni che è possibile personalizzare scegliendo Opzioni dal menu Strumenti. La chiave Data viene ricreata utilizzando le impostazioni predefinite al successivo avvio di Word.

Per rinominare la chiave Data, attenersi alla seguente procedura:

  1. Chiudere tutti i programmi di Windows.
  2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit nella casella Apri, quindi scegliere OK.
  3. Individuare la seguente chiave facendo doppio clic sulle cartelle corrette per la versione di Word in uso:

    Per Microsoft Office Word 2003:

    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Data

    Per Microsoft Word 2002:

    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\10.0\Word\Data

    Per Microsoft Word 2000:

    HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\9.0\Word\Data
  4. Con la cartella Data selezionata, scegliere Rinomina dal menu Modifica.
  5. Digitare un nome da assegnare alla cartella Data, ad esempio OldData e premere INVIO.
  6. Chiudere l’editor del Registro di sistema e riavviare normalmente Word senza utilizzare l’opzione /a.

Se Word viene avviato correttamente, il problema è stato risolto. Il problema dipendeva da una chiave Data danneggiata. Potrebbe essere necessario modificare alcune impostazioni per ripristinare le opzioni personalizzate.

Per qualsiasi dubbio o chiarimento restiamo a disposizione.

M2NET TEAM

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>