Keylogger sui notebook Samsung? Arriva la smentita

Condividi

Samsung spia, attraverso i notebook, gli utenti per trasmettere dati sensibili? La notizia, che è rimpallata su moltissimi blog di informatica ha suscitato un ginepraio di polemiche.

La vicenda nasce dalla segnalazione di un utente, presto diffusasi, che afferma di averlo trovato installato su due dei suoi PC portatili Samsung comprati in Canada.

Come funzionerebbe il perverso meccanismo?  Samsung avrebbe installato, su alcuni modelli di laptop, un keyloggerStarLogger, per “spiare” e trasmettere i dati sensibili degli utenti a loro insaputa, pubblichiamo lo statement ufficiale ricevuto daSamsung Electronics che smentisce, di fatto, la notizia.

Ecco il comunicato di Samsung Elettronics:

La notizia secondo cui un keylogger è installato su notebook Samsung è falsa. A seguito dei nostri accertamenti, è emerso che l’utente protagonista dell’articolo di denuncia utilizzava un sistema antivirus chiamato VIPRE, che ha erroneamente scambiato una cartella creata da Microsoft Live Application per un software di keylogging durate la fase di scansione antivirus”, queste le parole del comunicato”.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>