Hard disk SATA3 e NAS

Condividi

Potrebbe capitare di dover installare 2 o più hard disk SATA all’interno di un NAS, di qualsiasi marca e modello, e di verificare che gli hard disk non vengono riconosciuti.

Bisogna infatti essere molto attenti nella scelta degli hard disk sulla base del NAS che si vuole acquistare, perchè non tutti gli hard disk funzionano su tutti i NAS. Alcune incompatibilità sono dovute ad un eccessiva velocità di trasferimento dati degli hard disk, alcuni SATA3 arrivano anche a 6 GB/s, mentre invece l’interfaccia di trasferimento del NAS non supera i 3 GB/s.

Ma non preoccupatevi anche se vi trovate nella situazione di aver già acquistato gli hard disk da montare sul NAS e vi rendete conto che questi non funzionano per il motivo sopracitato. Tutti gli hard disk SATA hanno infatti 8 pin sulla parte posteriore che permette di “regolare” la velocità di trasferimento e altre impostazioni.

IN particolare, come illustrato nella figura qui a fianco, i pin 5 e 6 se messi a contatto con un jumper riducono la velocità da 6 GB/s a 3 GB/s

per qualsiasi dubbio o domanda restiamo a disposizione.

Post to Twitter

Condividi

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>