Category sistema operativo

WPA2 – Trovata falla di sicurezza

Condividi

In queste ore si sta diffondendo la notizia della scoperta di alcune falle di sicurezza riguardanti il protocollo WPA e WPA2, ovvero il protocollo di sicurezza utilizzato per proteggere le connessioni wifi.
Sembra essere stato trovato un exploit in grado di intromettersi nella connessione.

Purtroppo cambiare password alla connessione non serve, ma le case produtrici dei dispositivi di connessione (router, modem, access point, …) stanno provvedendo a rilasciare aggiornamenti firmware.
La Wi-Fi Alliance sta inoltre già lavorando a degli strumenti dedicati ai produttori per individuare il problema e realizzare e distribuire il fix.

Il consiglio è di aggiornare Windows, soprattutto se si utilizza un portatile con wifi o un pc desktop che si connette tramite wifi.
Aggiornate inoltre...

Continua a leggere...

“Impossibile caricare il sistema operativo. Driver di sistema critico mancante o con errori” (0xC000007B)

Condividi

Questo pc si avviava ma non accedeva a Windows, segnalando l’errore in foto.

“Un dispositivo necessario non è connesso o non è accessibile” (0xC0000225)

L’errore impediva l’avvio del sistema anche in modalità provvisoria e in ambiente di ripristino.

Con un secondo tentativo di ripristino l’errore diventava il seguente

“Impossibile caricare il sistema operativo. Driver di sistema critico mancante o con errori” (0xC000007B)
e veniva segnalato il file

WRkrn.sys

Accedendo al pc da un diverso sistema operativo è stato possibile rinominare il file in questione e risolvere il problema senza dover ripristinare l’intero sistema operativo.

Il file era stato probabilmente corrotto dopo un aggiornamento e questo impediva al pc di avviarsi correttamente.

Post to Twitter

Condividi
Continua a leggere...

Disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows 10

Condividi

Microsoft ha annunciato che nelle prossime versioni di Windows gli aggiornamenti non saranno più forzati, ma l’utente avrà la possibilità di scelta (come in passato).

Chi ha ed utilizza un pc con installato Windows 10 si sarà quasi sicuramente imbattuto negli aggiornamenti automatici forzati. A differenza dei predecessori, Windows 10 gestisce automaticamente gli aggiornamenti, forzandoli ed impedendo all’utente di scegliere quando applicarli.

Questo aspetto, molto fastidioso, comporta spesso lunghe attese e in alcuni rari casi la perdita di qualche dato o il blocco del sistema.

Per ovviare a questo problema è possibile utilizzare questa procedura, in modo da programmare gli aggiornamenti e venire quindi avvisati preventivamente quando un aggiornamento è pronto.

  • Cliccare su...
Continua a leggere...

SMART Hard disk error

Condividi

I messaggi relativi a S.M.A.R.T. segnalano un imminente guasto all’hard disk.
Solitamente avvisano l’utente per tempo, dando quindi modo di eseguire un salvataggio di tutti i dati personali (backup). Quando però questo errore viene ignorato succede che il disco diventa inaccessibile.
In alcuni casi il pc previene la perdita di dati impedendo l’avvio del sistema operativo (come nel caso della foto).
Qualora si verifichi questa situazione l’unica alternativa è il recupero dati.
Questa operazione può richiedere parecchie ore e non garantisce il recupero totale dei dati.

Meglio quindi tenere controllato il pc ed effettuare spesso backup.

Post to Twitter

Condividi
Continua a leggere...

Windows 7 e Kaspersky Antivirus

Condividi

Qualche giorno fa abbiamo parlato di windows 7, il nuovo sistema operativo di Microsoft che dovrebbe fare il suo debutto nel Gennaio del 2010; proprio in questi ultimi giorni i maggiori produttori di software antivirus stanno predisponendo le proprie soluzioni in vista della compatibilità con il nuovo nato di casa Redmond; come ben ricorderete infatti molti applicativi antivirus non furono subito compatibili all’uscita di Windows Vista e questo creò non pochi problemi soprattutto in quelle aziende dove erano state acquistate licenze multiple.

Molti responsabili CED dovettero ripiegare su una nuova installazione di Windows XP, che a tutt’ora rimane il miglior sistema operativo aziendale… e a nostro parere lo sarà ancora a lungo.

Le novità che Kaspersky Lab ha preparato e progettato per il nuovo sistema operativo Microsoft...

Continua a leggere...

Velocizzare il proprio laptop

Condividi

Spesso alcuni si chiedono e soprattutto desidererebbero poter velocizzare il proprio laptop o notebook senza dover necessariamente acquistare nuova RAM, cambiare hard disk o addirittura cambiare completamente notebook.

Quello che invece conviene fare anche per risparmiare un po’ di euro è di ottimizzare le prestazioni del proprio compagno di lavoro in base a quelle che sono le proprie esigenze e il proprio utilizzo:

1. Eliminare effetti grafici inutili di Windows XP o Windows Vista: è possibile disabilitare tutti gli effetti delle finestre tipici di MAC che su Windows Vista appesantiscono parecchio l’utilizzo di programmi e del sistema operativo stesso; si può altrettanto disabilitare gli effetti delle finestre di Windows XP che mostrano le ombreggiature, le trasparenze e quanto ...

Continua a leggere...

Arriva Ubuntu 8.10

Condividi

Ubuntu è un sistema operativo open source che si basa sulla distribuzione GNU\Linux e nelle ultime ore è stata rilasciata la beta 8.10

Lo scopo di questo SO è quello di consentire l’utilizzo del sistema operativo a tutti gli utenti in modo del tutto gratuito e con la possibilità di condividerlo. La nuova versione 8.10 è stata denominata Intrepid Ibex e verrà distribuita da Canonical, lo sponsor commerciale officiale di Ubuntu.

A fine ottobre dovremo vedere la versione definitiva 8.10

Le novità introdotte sono: l’ambiente desktop Gnome 2.24 che dispone di aggiornamenti dal punto di vista dei bug e prevede il supporto alle schede per il file manager Nautilus, le applicazione kernel Linux-2.6.27, X.org 7.4, Network Manager 0.7 e Samba 3...

Continua a leggere...