Category Trucchi Registro

Windows non esegue i file .exe

Condividi

Durante una delle tante riparazioni che ci sono capitate è successo anche di vedere dei virus o degli spyware che causavano il seguente problema ai sistemi con installato Windows XP o Windows 7:

In pratica ogni volta che si cercava di avviare un programma windows richiedeva l’applicazione con cui far partire il programma stesso, una cosa davvero insolita ed assurda al tempo stesso.

In pratica si tratta proprio di uno spyware che fa perdere l’esatta corrispondenza in windows tra i file ...

Continua a leggere...

Il registro di sistema non ha potuto caricare il file hive: \SystemRoot\System32\Config\SOFTWARE

Condividi

Se vi capita il messaggio di errore che compare nel titolo di questo articolo, allora avete combinato un bel guaio! Ma perfotuna è possibile risolverlo in maniera abbastanza indolore senza dover necessariamente formattare il computer.

Innanzi tutto chiariamo subito che non si tratta di un guasto hardware e quindi non è l’hard disk rotto o la RAM danneggiata.

Risoluzione Problema:
Il guasto è di semplice soluzione, infatti viene risolto automaticamente con il solo comando Dos chkdsk /r
Scriverò comunque tutti i passaggi per la risoluzione completa del problema.
Innan...

Continua a leggere...

Registrare una DLL a 32 bit su Windows Server 2008 a 64 bit

Condividi

Durante una migrazione di un server aziendale potrebbe capitare l’esigenza di dover registrare un componente DLL a 32 bit, che prima funzionava benissimo e che veniva registrato con il classico comand da prompt

regsvr32 file.dll

in un sistema a 64 bit e tentando di fare lo stesso comando si riceve un messaggio d’errore.

Questo succede perchè nei sistemi a 64 bit la cartella system32 non si chiama più così e quindi bisogna lanciare un comando diverso, ovvero:

c:\windows\syswow64\regsvr32.exe file.dll

Questo è il sistema corretto per eseguire l’operazione di registrazione DLL in un sistema a 64 bit.

per qualsiasi dubbio o domanda restiamo a disposizione

Post to Twitter

Condividi
Continua a leggere...

Word non visualizza più le barre degli strumenti

Condividi

Sarà capitato a qualcuno che ad un certo punto Word generasse un errore misterioso e al riavvio non venissero più visualizzate le barre degli strumenti; l’unica cosa che si vedono sono i righelli e la pagina bianca!

Un programma, ad esempio un componente aggiuntivo di Word, ha modificato l’interfaccia utente, nascondendo le barre degli strumenti o cambiando le impostazioni personalizzate; la soluzione al problema è la seguente:

Bisogna rinominare al chiave data attraverso il registro di sistema, quindi fare clic su Start -> Esegui -> regedit -> Enter

L’utilizzo dell’editor del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell’utente.
L’assegnazione di un nuovo nome alla chiave Data implica il ripristino delle impostazioni predefinite di numerose opzioni, compreso ...

Continua a leggere...

Velocizzare il proprio laptop

Condividi

Spesso alcuni si chiedono e soprattutto desidererebbero poter velocizzare il proprio laptop o notebook senza dover necessariamente acquistare nuova RAM, cambiare hard disk o addirittura cambiare completamente notebook.

Quello che invece conviene fare anche per risparmiare un po’ di euro è di ottimizzare le prestazioni del proprio compagno di lavoro in base a quelle che sono le proprie esigenze e il proprio utilizzo:

1. Eliminare effetti grafici inutili di Windows XP o Windows Vista: è possibile disabilitare tutti gli effetti delle finestre tipici di MAC che su Windows Vista appesantiscono parecchio l’utilizzo di programmi e del sistema operativo stesso; si può altrettanto disabilitare gli effetti delle finestre di Windows XP che mostrano le ombreggiature, le trasparenze e quanto ...

Continua a leggere...

Windows Vista: Pulizia files inutili e punti di ripristino

Condividi

Windows Vista è famoso per il suo smodato uso di file e megabyte del disco

Esistono però al suo interno dei programmi che se utilizzati “cum granu salis”, permettono di effettuare una pulizia del disco e di tutti i file inutili accumulatisi nel tempo, si tratta di un trucco semplice, e già presente in Windows Xp, malgrado ciò, poco conosciuto ai più .

Pulizia disco

Per accedere all’utility questa utility dovrete posizionarvi su :

Start – programmi – accessori – utilità di sistema – pulizia disco

A questo punto selezionate l’unità da pulire .

E selezionate la casella dei file inutili che si sono accumulati, compresi:

– temporanei di internet, navigazione offline, segnalazione errori (che trovate nell’immagine seguente) , e se lo desiderate vuotate anche il cestino.

Consigli...

Continua a leggere...

Rimuovere “Antivirus XP 2008″ dal vostro pc

Condividi

antivirus-xp-2008.jpgAntivirus XP 2008 è un nuovo “rogue anti-spyware” che viene diffuso attraverso trojans e altri malware; come tanti altri si presenta nella forma di falsi messaggi d’errore e warnings di presenza di virus sul pc! Quando si clicca sull’avviso si scarica e si installa in automatico un programma che poi richiede una licenza da acquistare attraverso internet.

Un altro effetto sgradito di questo malware è il cambio del desktop (negando ovviamente la possibilità di rimodificarlo) e del salvaschermo (particolarmente odioso quest’ultimo perchè simula una schermata di errore hardware di windows).

Ecco di seguito le istruzioni per rimuoverlo:

1...

Continua a leggere...

Il BOOM delle Communication Card

Condividi

Dopo le anticipazioni rilasciate nella giornata di ieri a qualche quotidiano, Gfk ha diffuso in giornata i dati relativi all’andamento del mercato dei principali beni di consumo durevoli italiano nei primi cinque mesi dell’anno.

Un andamento non positivo, visto che il comparto nel suo complesso chiude con una flessione dell’1%. Non cresce il segmento video,  scende del 6% l’audio (con punte del -13% per l’audio portatile) ed è negativo anche il car auto.

Si registra, questo sì, un timido incremento sui televisori Lcd, che però non è sufficiente a compensare la regressione di Tv al Plasma, Dvd Player, Dvd recorder, camcorder e decoder.

Su tutti gli altri fronti è regresso senza appello. E non solo nel Car Navigation e nel Car Vision, con -8% e -14% rispettivamente, ma anche e soprattutto sul fronte dei lettori digitali portatili Mp3/Mpeg4 che per tutto il 2007 erano stati la colonna portante delle vendite del comparto e che ora chiudono a -20%.

Non compensano, nemmeno in questo caso, le memorie Usb, che chiudono i primi 5 mesi con un +10%.

Più prevedibile, ma non per q...

Continua a leggere...

Mettere alla prova il server DNS in uso

Condividi

Come riportato dall’Internet Storm Center (ISC) di SANS sarebbe già in circolazione almeno due codici exploit funzionanti in grado di attaccare la vulnerabilità presente nelle varie implementazioni del servizio DNS (ved. queste notizie per ottenere maggiori informazioni sulla problematica).

Secondo il ricercatore HD Moore uno dei due codici è particolarmente efficace ed è quindi da ritenersi più pericoloso. Al momento, il codice non riuscirebbe ad intervenire sulla cache ma è in grado di verificare il timeout impostato ed attendere la scadenza per effettuare una modifica.

Il tool disponibile a questo indirizzo si propone di verificare se il resolver DNS in uso possa essere o meno affetto dalla vulnerabilità recentemente portata alla luce da Dan Kaminsky ed oggetto, in questi...

Continua a leggere...

Shell Tools: il menù contestuale si arricchisce di nuove funzionalità

Condividi

Shell Tools è un insieme di strumenti che aggiungono alcune funzionalità alla shell di Windows. In particolare, il software consente di estendere le funzionalità messe a disposizione nel menù contestuale del sistema operativo con alcuni comandi che si rivelano utili in molteplici circostanze.

Ricorrendo al menù contestuale “esteso”, del quale si può fruire dopo l’installazione del programma, è possibile aggiungere dei commenti a qualsiasi file, visualizzare i file nascosti, copiare gli indirizzi memorizzati tra i Preferiti di Internet Explorer, caricare od installare fonti di carattere, registrare od annullare la registrazione di librerie DLL, OCX ed eseguibili.

Dopo avere installato Shell Tools, l’utente può decidere liberamente quali comandi desidera vengano inseriti nel menù contestuale di Windows.

Shell Tools suddivide i...

Continua a leggere...